Vai al contenuto

VIAGGI

Viaggiare è come sognare, la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato. Viaggiare è sempre, in qualche forma, esplorare se stessi, invece di pensare come potrebbero essere le cose, bisogna vedere come sono in realtà, esplorare il mondo che ci circonda ci rende parte del mondo. Si possono percorrere milioni di chilometri in una sola vita senza mai scalfire la superficie dei luoghi né imparare nulla dalle genti appena sfiorate.
Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare.

UNDER CONSTRUCTION – LA PAGINA E’ IN COSTRUZIONE

PISA 2012

BARCELLONA 2011

RESIA – GLORENZA 2010

TAORMINA 2009

UNDER CONSTRUCTION – A BREVE SARANNO INSERITI I CONTENUTI ALLE CARTELLE